SEI IN > VIVERE CASTELFRANCO EMILIA > ATTUALITA'
articolo

Il poker online e varianti e specialità che vanno di moda

2' di lettura
26

Con poker online non intendiamo altro che il giocare a distanza tra giocatori supportati dal web, succede per il burraco, per la scala quaranta, briscola, scopone scientifico e tutti i giochi di carte che appassionano gli italiani.

Ci sono poi i siti web dove il poker online è nella dimensione di gioco d'azzardo, quindi si scommettono soldi veri e ci si impegna, nella partita, per vincere il piatto. Questa modalità di gioco è possibile solo nei siti web che riportano la sigla e l'autorizzazione ADM, Agenzia delle Dogane e di Monopoli.

Il portali casinò e scommesse che offrono la possibilità di giocare a poker e soprattutto di partecipare a tornei sono tanti con i loro eventi esclusivi e anche le promozioni, ad esempio i bonus senza deposito poker online.

Poker, gioco di base e definizione di varianti e specialità

Chi non è esperto di poker immagina questo gioco come unico insieme alle sue regole, in realtà esistono delle varianti del gioco che lo rendono multiplo.

Non è raro trovare la definizione di poker o pocher come famiglia di giochi di carte, questa è suddivisa tra specialità e varianti.

  • Le specialità a livello tecnico sono l'insieme delle regole e la loro meccanica;

  • le varianti sono i modi e le forme con cui le regole base sono modificate anche leggermente fino a crear un gioco diverso.

Ci fermiamo qui perché per spiegare bene le specialità e le varianti secondo i pokeristi sportivi e professionisti dovremmo introdurre altri termini tecnici.

Nel poker online esistono una variante e una specialità del gioco che vanno molto di moda, sono il il Texas Hold'em e l'Omaha Poker. Ricercatissimi per tavoli singoli o tornei ne spieghiamo origini e alcune regole.

Texas Hold'em e Omaha

Il Texas Hold'em nasce in Texas e si diffonde subito in Italia dove vengono creati tornei nazionali e internazionali. è una specialità del gioco del poker a carte comunitarie, sono le carte che possono essere viste da tutti i giocatori.

Il poker base ha cinque carte coperte in mano ai giocatori, nel texas hold'em una parte delle carte è sul tavolo e su queste si basa il gioco di ogni partecipante al tavolo. Dopo la distribuzione e il giro di puntate, ogni giocatore può bussare o passare, vedere o chiamare, rilanciare, lasciare o foldare che vuol dire abbandonare la mano.

L'omaha è una specialità del poker sempre con carte comunitarie e può essere giocata con tre varianti: pot limit, limit, Hi-Lo. Quindi a tutti gli effetti quasi tre giochi diversi che introducono passaggi, definizioni e meccanica di gioco specifici. Difatti parliamo di Piccolo buio e Grande Buio, chiamate, flop, turn, river, showdown.



Questo è un articolo pubblicato il 26-04-2021 alle 13:05 sul giornale del 26 aprile 2018 - 26 letture